sabato, 24 Ottobre 2020

Francesco Viscomi è del Città di Varese: subito a disposizione nell’allenamento a porte chiuse

Il Città di Varese comunica di aver raggiunto l’accordo con il centrale difensivo classe 1991 Francesco Viscomi reduce dalla stagione in Serie D con il Foggia. Per l’esito dell’operazione il Città di Varese intende ringraziare “Orgoglio Varese”, progetto nato per sostenere lo sport sul territorio, con cui sono stati presi contatti e che ha confermato il supporto al progetto di rilancio sportivo. A settembre, in una conferenza stampa, verranno illustrati tutti i dettagli.

Francesco Viscomi sarà subito aggregato al gruppo che inizierà la preparazione oggi pomeriggio a Bardello in Via Pascoli. Preparazione che, come da normativa anti-Covid, si svolgerà a porte chiuse.

Nato a Domodossola il 22 settembre 1991, in Serie D ha collezionato 225 presenze e realizzato 14 reti. Cresciuto nelle giovanili della Juve Domo e del Novara, Francesco Viscomi è un volto noto al pubblico del “Franco Ossola” che ne ha apprezzato le qualità nel biennio 2015-2017 ai tempi del Varese Calcio tra Eccellenza e Serie D. In quel biennio Viscomi collezionò 56 presenze e realizzò 8 reti (30 presenze e 3 reti in Eccellenza nel 2015/16, 26 presenze e 5 reti nel 2016/17). Nel palmares personale si contano due campionati di Eccellenza vinti (Varese e in precedenza Verbania, dove arrivò la doppietta con la Coppa Italia Piemonte) e un campionato di Serie D nella stagione 2018/19 con la maglia del Cesena.

Dieci i campionati di Serie D disputati, con l’esordio avvenuto nella stagione 2009/10 nella Solbiatese di Ernestino Ramella dove, al primo anno, totalizzò 25 presenze. Nella stagione successiva parte a Solbiate Arno e termina a Vigevano, sempre in Serie D, prima di legarsi per un biennio al Verbania dove, come detto, vince l’Eccellenza ed è tra le protagoniste in Serie D. Il 2013/14 è diviso con le maglie di Santhià e Borgomanero, club con i quali a fine anno totalizzerà complessivamente 30 presenze e 2 gol (entrambe con la maglia del Borgomanero contro Aurora Seriate e Mapello Bonate). Confermato a Borgomanero per la stagione 2014/15, a metà anno sposa il progetto dello Sporting Bellinzago. Dopo il biennio 2015-2017 a Varese si lega alla Pro Sesto dove in 29 match arrivano anche 3 gol contro Derthona, Seregno e Chieri. Nel 2018/19 comincia la stagione con la maglia dell’Este e a metà anno approda al Cesena guidato da Giuseppe Angelini che conquista il campionato approdando in Serie C (a fine anno saranno 11 presenze con i romagnoli e 2 reti, tra cui quella decisiva al Matelica del gennaio 2019). La scorsa stagione con i pugliesi del Foggia è andato a un passo dal bissare il campionato di Cesena: al momento della sospensione del campionato i rossoneri erano a una lunghezza dalla capolista Bitonto.

Sponsor

I nostri Social

1,983FansMi piace
1,005FollowerSegui
33FollowerSegui
128IscrittiIscriviti