martedì, 26 Gennaio 2021

L’analisi di Ezio Rossi dopo la partita: «Giocando così ne perderemo poche»

Il 2021 del Città di Varese si è aperto con la sconfitta casalinga con l’Arconatese per 2-1 al termine di una gara in cui il pareggio sarebbe stato addirittura stretto ai biancorossi.
Dopo la gara l’allenatore Ezio Rossi ha commentato: «Dispiace perdere in questo modo. Ai ragazzi non si può rimproverare nulla, tutti hanno dato tutto, anche chi è entrato dalla panchina: la partita l’abbiamo fatta noi e abbiamo avuto le occasioni per passare in vantaggio. Purtroppo, poi, da una punizione invertita siamo stati ingenui a non metterci davanti al pallone ed è nata l’azione del rigore. Dopo averla pareggiata pensavo che l’avremmo vinta e invece è andata come tutti abbiamo visto».

Sei occasioni nitide per il Città di Varese e solo un gol, con Lillo: «Ci manca freddezza sotto porta. I ragazzi lavorano in maniera seria e assorbire una sconfitta simile non è facile. Dobbiamo sfatare questo Stadio».

Giudizio sui alcuni singoli: «Gazo lo conoscevo e ci ha dato una grossa mano in mezzo al campo. Minaj è il giovane che ha più talento del gruppo e non deve fasciarsi la testa per qualche errore: ha un futuro importante davanti, si sbatte tantissimo e non va criticato per gli errori».

Sponsor

I nostri Social

2,604FansMi piace
1,427FollowerSegui
43FollowerSegui
192IscrittiIscriviti