giovedì, 21 Ottobre 2021

L’Under 19 si complica la vita nel finale ma ottiene i tre punti: Crema superato 3-2

Parte con tre punti la stagione dell’Under 19 Nazionale del Città di Varese che al “Franco Ossola” ha superato per 3-2 il Crema dopo un recupero infinito in cui il Crema è andato a un passo dal clamoroso 3-3. Di Storti, Ritondale e Romito le reti dei biancorossi che per l’occasione hanno annoverato tra le proprie fila Donato Disabato, capitano della prima squadra, che ha messo nelle gambe i primi minuti ufficiali della propria stagione.

L’esperienza di Disabato è stata certamente un valore aggiunto per l’ora abbondante in cui è stato in campo: il piede e le idee sono quelle giuste come si è visto quando si è trattato di aprire e mandare in porta i compagni. La partita, dopo una decina di minuti senza sussulti, si sblocca al 13’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Ritondale scodella il pallone al centro dell’area e Storti è perfetto coi tempi per trovare il gol. Quattro minuti più tardi il Città di Varese va subito vicino al raddoppio con Franco che, dopo essere stato servito da Disabato, si invola verso la porta ma trova Bianchessi in uscita a sbarrargli la strada. Il 2-0, tuttavia, arriva a stretto giro di posta con Disabato che inventa e Ritondale che capitalizza dopo aver saltato Bianchessi in uscita. Città di Varese concreto in tutte le zone del campo, a partire da Lorenzo Bertuzzi che ha alzato un vero e proprio muro. Alla mezzora arrivano ben due occasioni per il Città di Varese con Sofio e, poi, con Ritondale e Volpi nella stessa azione convulsa nel cuore dell’area. E così il Crema al primo acuto offensivo passa con Meleqi che vince un duello sulla trequarti con Alessandro Romano forse non proprio in modo regolare e trova campo aperto dinanzi a se per realizzare il 2-1. Tre minuti più tardi il Città di Varese va a pochi centimetri dal 3-1, con Ritondale che vede la sua doppietta “cancellata” dal palo dopo aver fatto tutto bene e concluso da posizione decentrata.

Il Città di Varese dopo meno di trecento secondi si riporta a +2 sui cremaschi grazie al calcio di rigore trasformato da Romito: l’incertzza difensiva che ha visto protagonisti Bianchessi e Accardi si conclude con l’atterramento di Volpi in area e la concessione del calcio di rigore da parte dell’arbitro Negri di Legnano. Quattro minuti più tardi il Città di Varese va a un passo dal 4-1 dopo la giocata di Romito e la conclusione in area piccola del capitano Sofio che termina però alta.
Il Crema si vede col mancino di Meleqi dal limite che lambisce il palo, poi sul ribaltamento di fronte è la velocità di Sofio a mettere alle corde la difesa cremasca che riesce a salvarsi con la chiusura di Montini. La squadra ospite, poi, si vede al 26’ con Silvestro che dal limite dell’area colpisce la parte alta della traversa anche grazie alla provvidenziale deviazione di Vono che al 31’ è decisivo anche su Busci. Nel recupero il Crema trova il gol del 3-2 con Busci su servizio di Meleqi e rende più frizzante le ultime battute del match, con Boldrini che al 49’ incorna nel cuore dell’area e trova le dita di Vono ad allungare il pallone sulla traversa, mentre al 53’ è Pirelli a calciare alto il pallone del possibile pareggio.

<

CITTÀ DI VARESE-CREMA 3-2
RETI: 13’ Storti (V), 20’ Ritondale (V), 31’ Meleqi (Cr), 5’ st rig. Romito (V), 46’ st Busci (Cr).
CITTÀ DI VARESE: Vono, Franco, Storti, Casari (13’ st Marangoni), Bertuzzi, Romano, Sofio (25’ Venditti A.), Ritondale (34’ st Municchi), Romito, Disabato (23’ st Fierza), Volpi (6’ st Coratella).
A disp. Venditti, Nardi, Romano, Cornelli. All. Porro.
CREMA: Bianchessi, Boldrini, Conte, Montini, Accardi (32’ st Bracchi), De Giovanni (19’ st Bolli), Cantoni (18’ st Pirelli), Esposito (25’ st Dossena), Silvestro, Meleqi, Busci.
A disp. Gorgone, Bracchi, Bellati, Galli. All. Bressan.
ARBITRO: Negri Sezione di Legnano.
ASSISTENTI: Sola di Busto Arsizio e Di Giuseppe di Busto Arsizio.
AMMONITI: Franco, Storti (V), De Giovanni, Meleqi (Cr)

Sponsor

I nostri Social

3,536FansMi piace
2,148FollowerSegui
43FollowerSegui
333IscrittiIscriviti