L’Under 19 chiude con il 5-1 al Legnano. I playoff mancati per un punto

La stagione dell’Under 19 del Città di Varese termina con il largo successo sul Legnano per 5-1. Tre punti che permettono ai ragazzi guidati da Roberto Civita di chiudere al sesto posto a quota 50 punti, a una sola lunghezza dai playoff.
A sbloccare il risultato è Coratella di destro a cento secondi dall’intervallo mentre nella ripresa arrivano le reti che permettono di arrotondare il punteggio. Ritondale realizza il 2-0 al termine dell’azione avviata da Marangoni e proseguita da Storti. Cinque minuti più tardi lo stesso Ritondale si procura il penalty che Giulio Romano realizza. All’undicesimo arriva il 4-0 di Fierza in girata; il Legnano trova il 4-1 con Di Benedetto mentre nel recupero Storti realizza il 5-1 sul servizio di Nardi.

CITTÀ DI VARESE-LEGNANO 5-1
RETI: 43’ Coratella (V), 3’ st Ritondale (V), 9’ st rig. Romano Giulio (V), 11’ st Fierza (V), 44’ st Di Benedetto (L), 46’ st Storti (V).
CITTÀ DI VARESE: Venditti Mattia (32’ st Scodellaro); Storti, Municchi, Romano Alessandro, Romano Giulio; Marangoni, Fierza; Sofio (5’ st Petrella), Ritondale (32’ st Nappi), Coratella (5’ st Mastai); Venditti Alessandro (5’ st Romito).
A disp. Sessolo, Nardi, Casari, Cornelli. All. Civita.
LEGNANO: Ferragina; Stevenazzi, Tondi, Bagnasco (13’ st Kola); Scanu, Mangieri, Focone (16’ st Mikhinini), Bettini, Eboa; Todaj (5’ st Rizzini), Di Benedetto.
A disp. Telsi, Hasanaj, Zana, Recchia, Shtyllaj, Guardavalle. All. Garantola.
ARBITRO: Lo Gaglio Sezione di Milano.
ASSISTENTI: Scardino Sezione di Milano e Mursia Sezione di Milano.
ESPULSI: 16’ st Municchi (V), 37’ st Mangieri (L).