Semifinale amara, il Varese cade 1-0 col Vado. Cotta: “Resta un buon terzo posto e un grande gruppo”

Un gol al 19^ minuto del primo tempo condanna il Città Di Varese alla sconfitta interna con il Vado nella semifinale play-off di serie D. Una partita comunque equilibrata e che la formazione biancorossa non è riuscita a raddrizzate in diverse occasioni. Resta l’ottima stagione dal Varese che ha chiuso la stagione regolare al terzo posto in classifica.

Al termine della partita Vitofrancesco & C. sono usciti tra gli applausi della tribuna dello stadio Franco Ossola. un applauso che anche mister Cotta ha apprezzato nella conferenza stampa post partita: “L’applauso finale dell’Ossola è per la squadra, personalmente ringrazio anche chi ha rivolto un pensiero al mister. La sintesi della partita è molto semplice: chi segna vince e stop. Loro hanno fatto gol, noi no, per il resto siamo stati alla pari. I due portieri hanno fatto qualche bella parata vuol dire che il risultato poteva anche cambiare. Non so ancora nulla per la prossima stagione, quello che è sicuro è che voglio ringraziare tutto il mio staff per il grande lavoro che ha fatto che ci ha permesso di chiudere al terzo posto in classifica e il grande gruppo che è la squadra“.

Spazio in sala stampa anche per capitan Vitofrancesco: “Ci ha fatto piacere l’applauso del pubblico che devo dire ci ha sostenuto tutto l’anno. Sono sicuro che hanno visto il nostro attaccamento alla maglia e che chi ha giocato, magari a volte anche sbagliando, ha sempre dato l’anima. Peccato per oggi ma questo è il calcio“.

IL TABELLINO
CITTÀ DI VARESE – VADO 0-1 (0-1)
Città di Varese
: Ferrari; Vitofrancesco, Cottarelli, Molinari, Benacquista; Palazzolo (11′ st Mandelli), Zazzi (34′ st Musumeci), Perissinotto (19′ st Liberati); Stampi (27′ st Ortelli), Di Maira, Banfi. A disposizione: Cassano, Furlan, Bernacchi, Liberati, Baldaro, Malinverno. Allenatore: Cotta
Vado
: Fresia, Peretti, Mikhaylovskiy, Codutti; Ferrieri (52′ st Manes), Valagussa, Dodaro (35′ st Cenci), Capra (46′ st Pera), Spanu (25′ st Opoku); Lo Bosco (30′ st Merkaj), Donaggio. A disposizione: Grenna, Mele, Fatnassi, Corsa. Allenatore: Cottafava
Arbitro
: Gianluca Guitaldi di Rimini (Leonardo Grimaldi di Bari – Massimiliano Miccoli di Bari)
Marcatori: pt: 19′ Valagussa (V)
Note
– Soleggiato, campo in discrete condizioni. Ammoniti: Capra (V), Ferrieri (V), Zazzi (CdV), Codutti (V), Vitofrancesco (CdV), Di Maira (CdV). Espulsi: al 48′ st Mandelli (CdV). Angoli: 7-4. Recuperi: 0+6′