lunedì, 26 Ottobre 2020

Cominciata la preparazione. Da mercoledì 19 agosto allenamenti a porte chiuse a Calcinate del Pesce

La stagione 2020/21 del Città di Varese è cominciata nel pomeriggio di martedì 18 agosto con il raduno avvenuto al centro sportivo “Stefano Manfredi” di Bardello.

Raduno che si è svolto nel pieno rispetto delle norme di sicurezza in materia anti-Covid e che ha visto la presenza di una rappresentanza di sostenitori che, nel rispetto della normativa, hanno dimostrato la propria vicinanza al gruppo che, poche ore prima, ha visto l’ufficialità di Francesco Viscomi.

Proprio Francesco Viscomi, assieme a Donato Disabato, al tecnico David Sassarini e Raed Harabi (giocatore della Terza Categoria della passata stagione che ha realizzato il primo gol della storia del Città di Varese nella trasferta di Castelveccana) sono stati i protagonisti delle interviste prima delle foto di rito con tutti i componenti.

Viscomi: «Tornare a Varese è sempre molto bello. Avremo bisogno del sostegno dei tifosi, faremo di tutto per onorare la maglia: per noi saranno fondamentali. Come ho sempre fatto cercherò di metterci la faccia in prima persona. Dobbiamo dare sempre il massimo, lo dobbiamo a chi ha tenuto vivo il calcio a Varese, a cominciare dai ragazzi che hanno vinto la Terza Categoria».

Disabato: «Contentissimo di essere qua, Varese è sempre stato uno dei miei sogni e alla fine si è realizzato. Obiettivi? Fare bene e vincere tutti insieme».

Harabi: «In questo primo giorno rivedo lo stesso spirito dell’anno scorso. Sono contento e onorato di essere qua, così come i miei compagni dell’anno scorso che sono presenti. Il gruppo è davvero forte: è un’occasione anche per noi per imparare e provare a giocarcela».

Sassarini: «Ho già vissuto situazioni simili dove si è ripartito da zero, come a Venezia e Ferrara. Bisogna pensare giorno dopo giorno a costruire ponendoci degli obiettivi a breve termine. Lo scheletro della squadra c’è ma siamo a un buon punto. I giocatori hanno capito quello che vogliamo fare».

Da domani la squadra si allenerà a porte chiuse (come da normativa e protocollo FIGC) sul campo di Calcinate del Pesce in via Ettore Ponti. Il programma fino a venerdì 21 agosto prevede una doppia seduta: la sessione mattutina è fissata alle 10:00, quella pomeridiana alle 17:45.

QUI LE FOTO DEL RADUNO

Sponsor

I nostri Social

1,983FansMi piace
1,005FollowerSegui
33FollowerSegui
128IscrittiIscriviti