giovedì, 22 Ottobre 2020

Verso Città di Varese-PDHAE. Sassarini: «La squadra è preparata e determinata»

Dopo i tre rinvii consecutivi delle ultime due settimane il Città di Varese è pronto a tornare in campo 17 giorni dopo la partita giocata a Sestri Levante. Alle 15:00 di mercoledì arriva al “Franco Ossola” il Pont Donnaz, compagine neopromossa che, nelle tre gare disputate, ha raccolto sei punti frutto delle vittorie casalinghe con Chieri e Sestri Levante.

David Sassarini presenta così la sfida: «Finché non si mette piede in campo non è semplice. In questi giorni ci siamo allenati bene e il gruppo ha avuto modo di conoscersi, ma la condizione di campo la si prende giocando. La squadra si è preparata bene ed è determinata: dobbiamo provare a fare risultato anche a costo di prenderci qualche rischio».

Finalmente avverrà il debutto al “Franco Ossola” che, come da normativa, sarà a capienza ridotta. «C’è tanto dispiacere nel giocare in queste condizioni e non poterlo mostrare a tutti i nostri tifosi ma solo a una parte. Purtroppo il momento è questo e sicuramente ce lo metteremo tutti assieme alle spalle».

Sul Pont Donnaz Sassarini dice: «È un ottima squadra guidata da un allenatore come Cretaz che ha fatto bene negli ultimi anni. Conosco alcuni dei loro giocatori, a partire da Fabio Lauria che l’ho avuto con me ai tempi del Venezia.

Sponsor

I nostri Social

1,897FansMi piace
569FollowerSegui
33FollowerSegui
129IscrittiIscriviti