domenica, 28 Novembre 2021

Bra-Città di Varese, la presentazione di Ezio Rossi: «Dobbiamo essere tosti e ripeterci come prestazione»

Domani alle 14:30 il Città di Varese sarà di scena a Bra nella gara valevole per la dodicesima giornata di campionato di Serie D.

Come di consueto, prima della seduta di rifinitura del sabato mattina, l’allenatore Ezio Rossi ha incontrato i giornalisti per presentare la partita. «Dovremo ripeterci a livello delle ultime prestazioni ed essere pronti a sfruttare le loro debolezze e stare attenti ai loro pregi. Siamo due squadre che adottiamo lo stesso modulo di gioco e quindi ci saranno tanti uno contro uno. Bra è un campo difficilissimo, non solo per motivi logistici, e da avversario ho sempre trovato squadre toste, smaliziate e rognose».
Guardando i numeri, nelle ultime tre giornate il Città di Varese ha tenuto due volte la porta inviolata, con l’unica rete subita che è arrivata a Tortona su calcio di rigore; il Bra nelle ultime quattro giornate ha subito dieci gol e ottenuto un punto settimana scorsa contro il Ligorna. «A leggere i numeri il Bra ha incassato tanti gol, come noi all’inizio, e segnato con quattro giocatori mentre noi con dieci. Hanno elementi di valore come Alfiero, il regista Capellupo e Marchisone che è bravo a saltare l’uomo».

Nei convocati ci sarà il rientro di Luca Di Renzo dopo il turno di squalifica mentre per Emanuele Marcaletti bisognerà aspettare il rodaggio di qualche settimana con la Juniores Nazionale. «È la prima settimana che ad oggi ho tre-quattro dubbi sulla formazione, e questo perché hanno fatto tutti bene nell’ultima partita e si sono allenati bene in settimana. I dubbi principali sono legati al 2001 che giocherà e al centrocampista da affiancare a Disabato».

Sponsor

I nostri Social

3,623FansMi piace
2,271FollowerSegui
43FollowerSegui
348IscrittiIscriviti